logotype
26 -May -2017 - 22:39

Il Maggiore

Sentiero del Maggiore ( Pigna-Colle Langan-Pigna )-traccia GPS di Mario Corradi

Stato : Italia-Liguria
Partenza : Pigna
Arrivo: Pigna
Km : 26
Tipo : all-mountain
difficoltà tecnica : medio per 3/4 di discesa; alta per il quarto finale (MULATTIERA)
impegno fisico : medio-alto
dislivello : 1041 m
altezza max raggiunta : 1288 m
Periodo consigliato : tutto l'anno
Punti acqua : Pigna; fontanella a circa 1 Km prima del Colle Langan

TRACCIA GPS: download GPX track

Fotogallery: dowload gallery

DESCRIZIONE : Era da 2 anni che ero a conoscenza di questo itinerario, e grazie a Mario Corradi, amico biker di Ventimiglia, che mi ha prestato la sua traccia gps, ho potuto affrontarlo senza troppo studiarlo sulla carta.

Siamo in' alta Val Nervia, solcata dall'omonimo torrente che nasce nelle Alpi Marittime e sfocia nel mar Ligure tra Ventimiglia e Bordighera . La provinciale parte dalla via Aurelia, tra le cittadine di Ventimiglia e Vallecrosia. Seguendo le indicazioni stradali per PIgna, si attraverserà Camporosso, Dolceacqua, Isolabona, per arrivare così a Pigna. Distanza dal mare 17 Km.

Il corto anello proposto puo' essere suddiviso i quattro parti: 1) la salita tutta su asfalto, amata dagli stradisti dell'estremo ponente ligure, che in 14 Km raggiunge il Colle Langan e in altri 3 Km l'attacco della discesa. 2) la prima parte di stradone veloce (1 Km c.a.) che conduce ad una radura, e dove subito a sinistra, comncia il sentiero. 3) La prima bellissima parte di discesa fino ala Casa del Maggiore (4,5 Km). 4) La mulattiera finale ( 1,6 Km) che termina a Km 2,6 prima dell'abitato di Pigna.

ROADBOOK : parcheggiata l'auto presso uno slargo prima dell'abitato di Pigna, cominciate a salire, superando Pigna; prosegue sulla provinciale seguendo sempre le indicazioni Colle Melosa. La salita asfaltata è lunga e faticosa, ma allo stesso tempo regala bei panorami, soprattutto nella parte finale, prima di raggiungere il Colle Langan. Da qui procedete a sinistra sempre su strada asfaltata ( la strada che sale al Colle Melosa da Molini di triora in Valle Argentina) per altri 3 Km circa. Sulla sinistrra noterete una larga strada sterrata che proveane dalla Diga di Tenarda. All'ingresso della strada,se vi voltate verso sinistra, noterete una traccia di sentiero che sale, fa parte di un altro itinerario già recensito su questo sito (l'Agrifoglio). Oggi invece, procedete sulla sterrata e dopo pochissimi metri, svoltate secco a sinistra, abbandonando la via principale, per immettervi su i un'altra sterrata che scende. Scendete per circa 1 Km finch'è, sopraggiunti nei pressi di una radura, sulla sinistra parte il sentiero denominato del "Maggiore". Il sentiero è uno dei più divertenti che abbia mai percorso in zona, di difficoltaà media, con pochissimi passaggi un po' più tecnici su roccia.

Giunti sulla strada asfaltata che avete percorso in salita, nei pressi del Ristorante "Il Palazzo del Maggiore", svoltate a sinistra, abbandonando la strada asfaltata per una sterrata che presto diventa mulattiera, a tornanti, molto tecnica, dove è necessario affrontare le parti più impegnative con molta cautela. E' sicuramente un ottimo terreno per gli amanti del genere. Attenzione soprattutto nei periodi di forte umidità,il lastricato potrebbe diventare veramente insidioso.. Dopo la prima parte di mulattiera si raggiunge di nuovo l'asfalto, ma al prossimo tornante che piega a destrra, seguira a sinistra, in pieno tronante la seconda parte di mulattiera, forse la più difficile tecnicamenete.

Giunti di nuovo su asfalto, dopo aver attraversato una sterrata presso dei terreni agricoli, s raggiunge l'asfalto e in altri 2,6 Km si raggiungono le auto.

2017  www.mtbsanremo.it   globbersthemes joomla template