logotype
24 -February -2017 - 00:45

Enduro collantino 2011


Stato : Italia/Liguria
Partenza : Coldirodi di Sanremo
Arrivo : Coldirodi di Sanremo

Km : 22
Tipo : enduro
difficoltà tecnica : medio-alta
impegno fisico : medio
dislivello : 1055 metri
altezza max raggiunta : 833 m
Periodo consigliato: tutto l'anno

TRACCIA GPS: Downlod GPX file

FOTOGALLERY: Download fotogallery

DESCRIZIONE: Itinerario enduristico studiato per una competizione. 3 salite, prevalentemente su asfalto, sempre sulla stessa strada, la cosiddetta "militare" che collega l'abitato di Coldirodi a San Romolo, polmone verde delle alture di Sanremo. Le tre discese delle Prove speciali ricalcano famosi sentieri del versante di ponente della ragnantela sanremese, con qualche interessante variante ricavata in occasione della gara dai ragazzi di Coldirodi, attivissimi nella manutenzione dei sentieri per la mountain bike.

ROADBOOK: Partendo dal centro di Coldirodi, facilmente raggiungibile dal casello autostradale di Sanremo, si percorre via Monte Ortigara ("la militare") per circa 8 Km e 300 metri, dove in corrispondenza di uno slargo, poco prima di due muri in pietra che costeggiano entrambi i lati della strada, parte subito, in leggera salita, il famoso sentiero dei "2 muri" , già menzionato sulle cartine dei trails sanremesi ( vedi itinerari sanremo 3 e 4 su www.mtbsanremo.it), che per l'occasione è stato sapientemente allungato di 200 metri circa. Di nuovo sulla strada militate, si ripercorre la salita fino alla partenza dei 2 muri, per procedere, sempre su asfalto, di altri 850 metri, fino a raggiungere sul lato destro, una staccionata di legno, da cui partono parecchi dei famosi sentieri mtb di Sanremo. Seguire le indicazioni del trail numero 17, fino a che questo termina in salita nei pressi di una costruzione di proprietà dell'acquedotto ( attenzione a non scendere sul numero 18!!!). Oltrepassato il muretto stradale, si riprende la strada militare e per la 3° volta si risale, per altri 2, 3 Km dove, si abbandona l'asfalto per inerpicarsi a piedi lungo un sentiero sconnesso che porta alla partenza della PS 3. La prima parte della PS 3 scende diretta sul sentiero numero 12 ( Tubo di San Lorenzo) che viene percorso poi fino all'abitato di Coldirodi, seguendo una variante interessantissima, ciclisticamente divertente, ricca di salti, paraboliche, appoggi in terra e altro. Quest'ultimo tratto è una news che va ad arricchire ulteriormente la già fitta ragnatela dei sentieri sanremesi. Divertimento e panorami assicurati.

2017  www.mtbsanremo.it   globbersthemes joomla template